Istituto
Laboratori
Azienda Agraria
Museo Agricoltura
Come arrivare
I Successi dello Zanelli
Dicono di noi
P.T.O.F.
Sicurezza
Popolazione scolastica
Organico
Esami di stato
Antonio Zanelli
Amministrazione
Circolari
Albo OnLine
Organigramma
Bilancio
Incarichi esterni
Acquisti beni
Bandi di gara
Contrattazione integrativa
Regolamenti
Amministrazione Trasparente
Organi Collegiali
Codice personale scuola
Corsi
Schema Corsi
Liceo Scientifico opz. Informatica
Liceo Scientifico opz. Scienze applicate
Liceo Scientifico quadriennale
Tecnico produzioni e trasformazioni
Tecnico gestione ambiente e territorio
Tecnico viticoltura ed enologia
Professionale servizi per l'agricoltura
Tecnico Chimica e biotecnologie Sanitarie
Servizi
Comunicazioni
Scuola - Famiglia
Orario definitivo
Corsi di recupero
Libri di testo
Programmazioni iniziali
Modulistica
Graduatorie supplenze
Uffici Segreteria
Orario ricevimento Docenti
Progetti
Progetti corrente A.S.
Bellacoopia
IeFP
Micropropagazione
Legalità - Lotta mafie
Scuola - Teatro
Life Rinasce
Certificazione linguistica
Valutatori
Progetto Bonifica
Giochi della Chimica
Olimpiadi Informatica
Olimpiadi della Fisica
Olimpiadi delle Scienze
Ippoterapia
Archivio storico
Iniziative
Visite Scuole Medie
Scuola Aperta
Fattorie didattiche
Giorno memoria
Viaggio memoria
Archivio storico
Prodotti
Lambrusco Vigna Migliolungo
Staff
Dirigente Scolastico
Docenti
Segreteria
Assistenti Tecnici
Collaboratori Scolastici
Orario ricevimento Docenti
Studenti
Orientamento Universitario
PhotoGallery
Scuola lavoro
Sport
Atletica
Basket
Tennis Tavolo
Calcio e Calcio a 5
Nuoto
Pallavolo
Tennis
Pesca
Sci
Danza
Scacchi
Links
Scuole ed Enti
 

Contattaci
zanelli@pec.it

GRANDE SUCCESSO DELL’AGRARIO VITIVINICOLO ZANELLI DI REGGIO EMILIA A VINITALY

Mercoledì 18 aprile 2018 durante la manifestazione del VINITALY è stato assegnato all’istituto “Antonio Zanelli” e al vino Emilia IGP lambrusco frizzante secco Migliolungo il premio nazionale come miglior vino prodotto da un isil prof. Gianni Leoncini, il capo dipartimento del MIPAAF, il capodipartimento del MIUR , il Prof. Ferruccio Davolitituto agrario in Italia. La vinificazione avviene a partire da vitigni storici coltivati nell’Istituto dagli studenti sotto la guida dei docenti e viene attuata da EMILIAWINE, che ha in essere da anni una convenzione con l’istituto scolastico. Il percorso vitivinicolo ed enologico ha in essere altri progetti di eccellenza per il made in Italy finanziati dal MIUR, ma la premiazione, attuata dai capi dei dipartimenti generali di MIUR e MIPAAF congiuntamente, ha confermato e coronato un impegno sostenuto dall’Istituto scolastico e dalla cantina di Arceto per molti anni. L’Istituto cura la conservazione di specie biodiverse e preserva vitigni antichi, tale conservazione ha avuto inizio più di dieci anni fa a cura dei professori Alberto Tagliavini e Mirco Marconi e non si limita ai vitigni. Recentemente l’Istituto è stao accreditato sulla gazzetta Ufficiale per la conservazione della zucca autoctona “Cappello da prete” e sede i una banca di conservazione delle sementi vegetali. Le uve prodotte sono vinificate in purezza dalla cantina di Arceto che crede nella formazione dei futuri tecnici enologi e nella ricerca in campo agrario e per questo sostiene con donazioni la scuola. Si confida che tale premio sia di buon auspicio per lo sviluppo del settore agrario e in particolare dell’indirizzo Vitivinicolo Enologico, grande forza del territorio reggiano e ambito professionale in continuo sviluppo, ricco di sbocchi professionali di qualità. Attestato


PROGETTO DI MICROPROPAGAZIONE

Durante l’anno scolastico 2017/18 si è svolto il progetto di Micropropagazione, come oramai da tradizione presso il nostro istituto. Sono state coinvolte le due classi dell’indirizzo professionale 2M ed 2N. Le attività di laboratorio sono state svolte a piccolo gruppo e in tre fasi: preparazione del mezzo di coltura, sterilizzazione degli espianti e messa a coltura, produzione di baby plants. A guidare i ragazzi durante questa esperienza formativa sono stati la Prof.ssa Maria Luisa Mancuso e il Prof. Daniele Galli. Martedì 10 aprile 2018 le due classi accompagnate dai Proff. Gessica Bonfatti, Maria Luisa Mancuso, Paolo Mastrangelo, Simona Pasquali e Gaspare Trupia hanno visitato una realtà produttiva che applica la tecnica della micropropagazione per la moltiplicazione di carciofo, del portinnesto GF677 e di alcune specie floricole, la Microplant di Cesena. Per i ragazzi è stata un’occasione di approfondimento dei contenuti appresi attraverso il progetto e di confronto con la realtà produttiva di un settore in crescita che richiede personale qualificato. Conclusa la visita tecnica si è poi proceduto con una piacevolissima passeggiata per il centro storico di Cesena delimitato dalle antiche mura urbiche e sovrastato dalla Rocca Malatestiana. Foto e approfondimenti


SE L’ILLEGALITA’ DIVENTA REGOLA: INCONTRO CON MICHELE CORRADINO

Nell’ambito della VIII edizione di “NOICONTROLEMAFIE” gli alunni della classe 3D hanno rendicontato il lavoro svolto durante l’anno scolastico nell’aula magna dell’istituto Matilde di Canossa presentando un testo, liberamente ispirato all’esperienza di lettura e di scrittura creativa, a Michele Corradino, consigliere ANAC e magistrato. Il laboratorio educativo, realizzato in collaborazione con EMILBANCA e coordinato dalla Prof. Donatella Martinisi, ha prodotto una sceneggiatura basata sul libro “E’ normale lo fanno tuttti” di cui è autore lo stesso magistrato. La presentazione, molto articolata, ha visto frammezzarsi alla recitazione del dialogo, testi sviluppati in modo informatico. Gli alunni hanno poi avuto modo di confrontarsi sulla tematica “corruzione” con il dott. Corradino,che ha apprezzato il lavoro svolto proponendo agli alunni altri momenti di incontro e di approfondimento. L’attività è inserita in una ampia offerta di convegni, dibattiti e spettacoli all’interno del Festival “Noicontrolemafie”, promosso dalla provincia di Reggio Emilia, a cui gli studenti hanno partecipato come interlocutori, spettatori e protagonisti; parte conclusiva di un più ampio percorso didattico sviluppatosi durante tutto l’anno scolastico.


OLIMPIADI DELLA FISICA FASE NAZIONALE - FILIPPO BIGI FASCIA ORO

Il nostro studente Filippo Bigi, frequentante la 5I dell'indirizzo Liceo Scientifico delle scienze applicate, ha partecipato alla Gara Nazionale delle Olimpiadi della Fisica a Senigallia, che si è svolta dal 11 al 14 aprile 2018. Filippo Bigi ha ottenuto un prestigioso riconoscimento, classificandosi nella fascia oro insieme ad altri sei studenti di altri istituti. Alla gara hanno partecipato 102 studenti provenienti da più di 800 scuola di tutta Italia.

DA NEW YORK ALLO ZANELLI

Venerdì 16 marzo 2018 l'IIS ZANELLI ha ospitato un gruppo di 23 ragazzi e 5 accompagnatori dell’Harvey School of Katonah di New York (USA) in gita nella nostra città. Gli studenti del corso professionale hanno accolto e accompagnato i loro coetanei nella visita dei laboratori dell’Istituto, grazie anche alla disponibilità della Dirigente e dei docenti che li hanno ospitati durante le loro lezioni e poi dell’azienda agraria descrivendo loro le varie attività che svolgono durante l’anno. I ragazzi ospiti si sono mostrati molto interessati, curiosi e affascinati da questa realtà che non conoscevano. La mattinata si è conclusa con la visita al caseificio annesso all’Istituto dove gli allievi dello Zanelli spesso si cimentano nel ruolo di accompagnatori esperti con le scolaresche che partecipano al progetto “Fattorie didattiche”, hanno potuto assistere così alle varie fasi di produzione del Parmigiano Reggiano e degustare il pregiatissimo prodotto delle Vacche Rosse Reggiane. La visita ha offerto agli studenti l’opportunità di vivere una piacevole esperienza di scambio e confronto e di misurarsi con le loro conoscenze professionali e linguistiche. Ha coordinato la visita, la Prof.ssa Lorena Delrio


LO ZANELLI ALLE OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI

Giovedì 22 marzo 2018 gli alunni Banin Mattia, Ferretti Elia 4I, Zucchi Sveva 4D, Illusi Clara e Palladini Lorenzo 2F hanno partecipato alla fase regionale della XVI edizione delle Olimpiadi delle Scienze Naturali, accompagnati dalla Prof.ssa Darman Elena. La gara si è svolta presso l'Aula Magna Ghighi, Istituto di Zoologia, dell'Università degli studi di Bologna. I ragazzi hanno conseguito i seguenti risultati: Palladini Lorenzo si è classificato al 26° posto con punti 34 e Illusi Clara al 41° con punti 24, su un totale di 63 partecipanti (gare Biennio – Scienze della Terra e Biologia); Banin Mattia si è classificato al 24° posto con punti 52 e Zucchi Sveva al 38° posto con punti 46, su un totale di 56 studenti (Gare Triennio – Biologia); Ferretti Elia all'8° posto con punti 40, su un totale di 17 partecipanti (Gare Triennio – Scienze della Terra).


FIERA DEL BUE GRASSO A CAVRIAGO: Gli studenti dello Zanelli assegnano il premio “Mario Guardasoni” dopo aver scelto la bovina con le migliori doti di rusticità

Domenica 25 marzo 2018 a Cavriago si è svolta la tradizionale Fiera del Bue grasso giunta alla 214ma edizione; nell’ambito della stessa manifestazione abbiamo assistito alla ventesima mostra nazionale “Bovini di Razza Reggiana” organizzata dalla Associazione di razza ANABORARE in collaborazione con il Comune di Cavriago. Tale mostra ha visto sfilare una decina di ottimi animali di razza reggiana suddivisi in 4 categorie che partivano dalle manzette fino alle vacche in asciutta di oltre cinque anni; nel ring un giudice decretava il migliore soggetto per ogni singola categoria. Oltre al giudice e agli allevatori anche una nutrita rappresentanza di studenti del tecnico agrario dell'IIS Zanelli, in prevalenza dell’indirizzo produzione e trasformazione, che accompagnati dal docente di zootecnia Prof. Carlo Scalabrini dopo attenta analisi hanno nella bovina numero 21, una stupenda vacca in asciutta di 3 anni e 8 mesi, individuato l’esemplare che in tale razza meglio rappresenta elevate doti di rusticità – Dual breeding; complimenti all’allevatore che dalle mani dell’alunna Laura Spagni 5C, portavoce degli studenti, ha ricevuto il meritato premio Mario Guardasoni. I nostri studenti alla fine della rassegna sono stati premiati dal Presidente dell’ANABORARE Marco Prandi che ha consegnato alla stessa Laura Spagni, in rappresentanza degli studenti , copia del premio Guardasoni per l’interesse e la competenza espressa nell’occasione dai nostri futuri tecnici. Faccio notare, in qualità di docente di zootecnia dell’Istituto, che la rassegna è stata seguita e vissuta dagli studenti con notevole interesse e passione, quale miglior segnale di futura e sempre più intensa collaborazione fra l’Istituto e l’ANABORARE. Foto


OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Anche quest’anno ottimi risultati per la nostra scuola nelle selezioni per le finali individuali e a squadre delle Olimpiadi della matematica che si terranno a Cesenatico dal 3 al 6 Maggio 2018. Bigi Filippo 5I approda alla gara nazionale in seguito ad una prova perfetta nei giochi di Archimede e ad un primo posto nella gara provinciale.La squadra costituita dallo stesso Bigi Filippo, da Carloni Nicolò 2D, Cavalli Alice 4I, Costosi Lorenzo 5I, Matheus Rocha Santiago 5I, Veronesi Federico 5I e Zucchi Sveva 4D si qualifica grazie al risultato nella gara per la Coppa Ruffini che si è tenuta il 2 marzo 2018 a Reggio Emilia. Nella sfida si sono affrontate 25 squadre provenienti da scuole di diverse regioni. Complimenti a tutti i ragazzi in finale e anche a tutti coloro che, grazie ai risultati raggiunti, hanno rappresentato la scuola nelle diverse fasi delle gare.

ANTICHI SAPORI

Venerdì 2 marzo 2018 le classi 4A, 4B e 4C si sono recate in aula magna per un primo incontro con Tommaso Bertani, delegato del consorzio del Parmigiano Reggiano, e un secondo tenuto dal vice presidente Paolo Culzoni di Emila Wine accompagnato dall’ agronomo Alberto Baroni. Il signor Bertani ci ha illustrato la tecnica della preparazione del Formaggio tipico di Reggio e Parma facendo particolare attenzione a dare il giusto peso all’ illustrazione storica del Nostro prodotto. La presentazione, accompagnata da foto e spiegazioni, ha avuto, oltre che importante interesse didattico, anche un riscontro organolettico nell’ assaggio di due tipologie differenti di stagionatura per un apprezzamento delle caratteristiche anche olfattive, visive e strutturali. Nella seconda parte della mattina abbiamo incontrato il signor Culzoni e signor Baroni, che si sono impegnati nell' illustrare gli obiettivi e le origini dell' associazione Emilia Wine. Gli alunni hanno animato l' incontro con domande e richieste di chiarimenti. Inizialmente è stata presentata l’ istituzione e le sue origini, i dati tecnici relativi alle produzioni di Lambrusco dell’ Emilia e le cantine facenti parte di questa organizzazione. È stato infine presentato il nuovo impianto di biogas nella località di Correggio ove gli scarti delle lavorazioni delle uve vengono utilizzati per la produzione di gas. Queste iniziative promosse dai docenti per gli studenti sono sempre coinvolgenti e interessanti per stimolare la conoscenza delle eccellenze e prodotti di qualità del Nostro territorio. Emilia Wine incontra gli studenti dell’Istituto Zanelli - Parmigiano Reggiano: tutti i segreti del re dei formaggi


DALLA SCUOLA ALLA VITA ADULTA

L’IIS Antonio Zanelli ha vinto un bando MIUR per un progetto di accompagnamento degli studenti con disabilità nel mondo del lavoro “Dalla scuola alla vita adulta”. Il progetto si inserisce in attività che sono curate ormai da anni, grazie alla dedizione e alla competenza dei docenti referenti, e si pone in continuità anche con il corso “Sono, so fare, diventerò” del precedente anno scolastico. Abstract del Progetto - Calendario del corso di formazione associato


PROGETTO NEVE NATURA E CULTURA D’APPENNINO 2018

Anche quest’anno l'IIS Zanelli ha partecipato al progetto “Neve Natura e Cultura d’Appennino nel Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano”. Tra il 26 Febbraio 2018 e il 7 Marzo 2018 si sono alternate le classi 3N, 3M a 3A dell’Istituto presso il rifugio di Monte Orsaro a Villa Minozzo, accompagnati dai Proff. Antichi, Trupia, Benassi, Doria e Notari. L’uscita didattica si è svolta in corrispondenza di giornate con temperature quanto mai rigide e abbondanti nevicate, il ché ha reso l’esperienza ancora più significativa e affascinante. Come negli anni precedenti, gli studenti hanno partecipato a numerose attività collegate alla conoscenza dell’ambiente montano e in particolare del nostro Appennino: si sono trattati i temi della sicurezza in montagna, fauna dell’Appennino, insetti in via d’estinzione, tecniche di fotografia ed esperienze di alpinismo. Le ore dedicate a queste attività saranno conteggiate per l’alternanza scuola-lavoro. Si ringraziano i relatori Filippo Asnaghi, Massimo Ruffini, Giovanni Carotti, Erik Concari e Francesca Orsoni. Le lezioni si sono svolte in alternanza, compatibilmente con le condizioni meteo, a numerose ciaspolate alla scoperta dei borghi situati nei dintorni, del vicino rifugio Peschiera Zamboni e dei Prati di Sara; la neve abbondante ha reso le escursioni fascinose e i panorami suggestivi. La buona riuscita di tutte le attività è sicuramente il risultato della collaborazione positiva tra staff, docenti e studenti. Foto


VISITA AL MUSEO DEL TRICOLORE

Martedì 20 febbraio 2018 gli alunni di 4D Indirizzo Liceo Scientifico ad opzione Scenze Applicate si sono recati in visita al museo del Tricolore per attuare un progetto interdisciplinare destinato all’arricchimento della didattica curricolare degli insegnamenti di storia ed italiano. L’attività ha voluto verificare le conoscenze letterarie e storiche attraverso lo strumento della visita guidata e partecipata, sviluppatasi anche in forma autonoma con orientamento mirato e consegne date. I docenti Donatella Martinisi e Maurizio Seligardi hanno coordinato l’attività che mirava a sviluppare competenze di problem solving con contenuti di storia locale e di letteratura ottocentesca. Gli alunni hanno dimostrato reale interesse apprezzando la modalità ed il percorso proposto. L’avvicinamento a quello che siamo attraverso la storia di un popolo, quello di Reggio, ha eliminato l’astrattismo dalla lettura della storia collettiva e reso l’interesse per il passato degli alunni più concreto e vitale. Foto


UN PASSO AVANTI NELLA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA’ DELLE SPECIE AGRARIE – IL CONTRIBUTO DELL’I.I.S. “ANTONIO ZANELLI”

Anguria Santa VittoriaIl 20 ottobre 2017, con Decreto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (17A07791), l’Istituto d’Istruzione Superiore “Antonio Zanelli” ha ottenuto l’iscrizione di quattro varietà orticole ad elevato rischio di erosione genetica nel Registro nazionale delle varietà di specie ortive prive di valore intrinseco e sviluppate per la coltivazione in condizioni particolari. Il Decreto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 270 del 18 novembre 2017), riconosce all’istituto la responsabilità della Conservazione in purezza della Zucca ‘Cappello da prete reggiana’, dell’Anguria ‘Da mostarda a semi rossi’, dell’Anguria ‘Santa Vittoria’ e del Melone ‘Banana di Lentigione'. Estratto Gazzetta Ufficiale.


OLIMPIADI DELLA DANZA - LO ZANELLI ACCEDE ALLE FINALI NAZIONALI

Sabato 24 marzo 2018, si sono svolte le Olimpiadi della danza 2018, per la scuola, sesta edizione città di Reggio Emilia, presso il Palasport Bigi di Reggio Emilia. Per il secondo anno consecutivo, la rappresentativa dello Zanelli ha partecipato alla manifestazione, insieme ad altre scuole della città. La nostra squadra si è aggiudicata il primo posto, battendo l'Istituto Filippo Re e conquistando l'accesso alla finale dei campionati Italiani. La nostra squadra, rappresenterà la città di Reggio Emilia, alle finali nazionali, gareggiando contro tutte le scuole d'Italia classificate al primo posto. L'impresa sarà ardua, perché nella competizione saranno presenti squadre con molta esperienza. I nostri ragazzi, comunque entusiasti della competizione e dei risultati ottenuti, parteciperanno alla gara dando il massimo delle proprie capacità, proprio come hanno fatto fino ad ora. L'impegno profuso è stato notevole e molte di loro si sono cimentate in una disciplina sportiva mai praticata, quindi un elogio a tutti i ragazzi e un grande in bocca al lupo per le finali. Un ringraziamento particolare, alle coreografe Stefania Camparada e Giada Bartoli.la squadra: Lucia Catellani 3A, Alessandra Di Bella 3A, Chiara Alberini 3S, Kimberly Calice 1S, Matteo Ferretti 2M, Miriana Mastrangelo 4D, Margot Trotta 2A, Jlassi Nisrin 3A, Khamis Nagy Nour el Huda 3A, Bessa Yahmna 1D, Ovi Virginia 3F. Foto

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "ANTONIO ZANELLI"
Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni - Gestione ambiente e territorio), Sezione Tecnica Chimica, materiali e biotecnologie sanitarie, Sezione Professionale Servizi per l'agricoltura, Sezione Liceo Scientifico ad opzione scienze applicate
Via F.lli Rosselli 41/1 -  42123 Reggio Emilia - Tel. 0522 280340 - Fax 0522 281515 - E-mail: itazanelli@itazanelli.it - E-mail Pec: zanelli@pec.it
URL  http://www.zanelli.gov.it - Codice fiscale 80012570356

Privacy - Note Legali - Urp - Elenco Siti Tematici

Dimensione carattere piccoloDimensione carattere medioDimensione carattere grande

Amministrazione Trasparente

Circolari

Registro Elettronico Genitori/Studenti
Registro Elettronico Genitori e Studenti
Voti, assenze e materiali di studio E-learning

Comunicazioni alle famiglie

Registro Elettronico Docenti
ScuolaNext Docenti
Registro elettronico e Scrutini

Orario ricevimento
Orario Ricevimento settimanale dei docenti

Made in Italy
Progetto
Made in Italy

Alternanza Scuola lavoro
Alternanza
Scuola - Lavoro

Tutta la modulistica

Fatture Elettroniche
Fatture Elettroniche
Codice univoco ufficio per fatturazione elettronica

PON
Pon 2014-2020
Fondi strutturali europei

A Scuola in Fattoria
Fattorie didattiche
Iniziativa rivolta alle scuole di ogni ordine e grado all’interno del progetto Fattorie Didattiche della Regione Emilia-Romagna

DSASezione Disturbi Specifici dell'Apprendimento

ITS
ITS Tech & Food
Offerta formativa
biennio 2016-2018

Stazione Meteo
Stazione Meteo Zanelli

NoiPa